Post Tagged with: "Paolo Fadda"

Elezioni politiche 2018 / Politica

Sardegna, fine di un’epoca. In un colpo solo, quattro classi dirigenti spazzate via: e il futuro è tutto da scrivere

Sardegna, è la fine di un’epoca. Le elezioni di ieri hanno spazzato via non una ma ben quattro classi dirigenti. La prima è quella dei Silvio Lai, dei Luciano Uras, dei Bruno Murgia, dei Francesco Sanna, dei Giorgio Oppi, dei Gianfranco Ganau…

Politica / Sardegna

Per Soru alle primarie una vittoria amara. E per il Pd l’ennesimo campanello d’allarme (che verrà ignorato)

Corre voce che ieri notte in via Emilia una mano pietosa, visti gli imbarazzanti esiti dell’affluenza alle urne alle primarie per l’elezione del nuovo segretario del Pd sardo, abbia aggiunto…

Politica / Sardegna

Grazie a Renzi, Soru si rifà una verginità politica. E, tra i due, Pigliaru rimarrà stritolato

Non c’è politico, tra quelli che ho avuto modo di sentire in queste settimane, che non ritenga che il reale obiettivo di Renato Soru sia quello di guidare il Pd sardo per poi, in un modo o in un altro…

Fedeltà a Renzi e tappeti rossi per le multinazionali: è questa l’idea di Pigliaru per la Sardegna?
Politica / Sardegna

Fedeltà a Renzi e tappeti rossi per le multinazionali: è questa l’idea di Pigliaru per la Sardegna?

Ugo Cappellacci non ha proprio tutti i torti quando afferma che “la Giunta dei professori non produce niente di originale, ma copia e incolla le nostre azioni”: effettivamente sul San Raffaele…

Politica / Sardegna

Centrosinistra alla deriva: quel filo rosso di inadeguatezza che unisce la Barracciu a Massimo Zedda (e volendo, anche a Marcello Fois…)

Tutto in 24 ore: quelle di ieri, mercoledì 18 dicembre 2013. Nell’ambito dell’inchiesta sui fondi ai gruppi finisce in galera un altro consigliere regionale del Pdl (e sono tre) mentre…

Politica / Sardegna

Altro che “nomi del Pd”, Michela Murgia demolisce don Cannavera! “Paravento di Paolo Fadda, fa operazioni di bassa macelleria politica”!

Altro che “nomi”, ma chi se ne frega dei nomi! Nell’interessantissimo post di Michela Murgia “Basta Risiko, facciamo politica per i sardi” ci sono diverse cose…

Cagliari / Sardegna

“A Cagliari il mare come strategia di sviluppo per sbloccare e liberare la città. Ma occorre una diversa classe dirigente”, di Franco Meloni

Il dibattito su Cagliari, intendendo quello che non si ferma alla contingenza dei problemi quotidiani dei suoi abitanti, che riesce a riflettere sul suo ruolo rispetto alla Sardegna e…

Politica / Sardegna

Altro che Michela Murgia! Per far perdere il centrosinistra bastano e avanzano le strategie di Sel e di monsignor Luciano Uras!

“La Murgia può far perdere il centrosinistra” titola Casteddu On Line. Almeno fosse, dico io, sarebbe già qualcosa: perché vorrebbe dire che la scrittrice sarebbe in grado…

Politica / Sardegna

Ultimi sondaggi! In Sardegna Cdx avanti, Pdl primo partito, Csx in affanno, M5S in agguato!

“Siamo indietro, siamo sotto il trenta per cento”. Lunedì, nei corridoi del THotel, dopo la riunione del tavolo del centrosinistra, tra i dirigenti del Pd non si parlava d’altro..

Politica / Sardegna

Cappellacci, e poi? Per le regionali in campo anche Soru, Barracciu, Deriu, Siddi, Ganau e Silvio Lai! E Grillo non pensa più a Gavino Sale!

“E quindi?”. E quindi cosa? “Chi saranno i candidati alle prossime regionali? Ci tocca veramente di nuovo Soru?”. Ogni discorso inizia più o meno in questo modo. E quindi…

Elezioni politiche 2013 / Politica / Sardegna

La politica sarda disintegrata! Al Pd manca solo Bobo Craxi e Mauro Pili si fa un partito tutto suo! Mario Sechi intanto…

La politica sarda è a pezzi, in frantumi, disintegrata: e pensare che le liste per le prossime elezioni non sono state neanche presentate. Tale e tanta è la debolezza dei…

Elezioni politiche 2013 / Politica / Sardegna

Scusi, per il parlamento? Guardi, le uniche due strade per arrivarci sono via Emilia e via Puccini… Il “solito” rinnovamento del centrosinistra sardo

Primarie da apparato erano, primarie da apparato restano. I vecchi potentati resistono oppure lasciano spazio a quelli nuovi, senza nessuna concessione agli estranei: a…