Todde non perderà per colpa di Soru (ma potrebbe vincere grazie a lui e a…) Todde non perderà per colpa di Soru (ma potrebbe vincere grazie a lui e a…)
La campagna elettorale della pagliuzza e della trave La campagna elettorale della pagliuzza e della trave
I giovani raccontano: “Ecco perché siamo distanti dalla politica”, di Andrea Olla Messina,  3 ott. (Apcom) - Si torna a votare a Messina. Il Consiglio di giustizia amministrativa della Sicilia ha infatti annullato il risultato delle elezioni del 2005 accogliendo il ricorso presentato al Tar dalla lista del Nuovo Psi. La lista del Nuovo Psi era stata esclusa a seguito della diatriba, DA allora ancora in corso, tra Bobo Craxi e Gianni De Michelis, per il possesso del simbolo del partito, il garofano rosso, poi risolsasi a favore di De Michelis. 

	Decadono quindi il sindaco di Messina, Francantonio Genovese, candidato a guidare il Partito democratico in Sicilia, il 14 ottobre, e il Consiglio comunale  eletti nel 2005.
Diario elettorale #10 Speranza Todde, attesa Truzzu, rabbia Soru Diario elettorale #10 Speranza Todde, attesa Truzzu, rabbia Soru

Post recenti

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

“Ecco come funziona il voto disgiunto”: l’ultimo imbarazzante azzardo di Renato Soru

Venerdì scorso, alle 19.43, un amico sulcitano mi manda una foto: “Guarda questi volantini. È un invito al voto disgiunto”. L’immagine è, effettivamente, incredibile.

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

BiDimedia replica a Soru: “Da lui accuse del tutto infondate e gratuite” E intanto il Fatto dice che…

No, al rivoluzionario gentile non è piaciuto per niente il sondaggio diffuso ieri da BiDiMedia. E così, mentre il centrosinistra e Alessandra Todde non…

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

Ecco un sondaggio vero! Truzzu avanti, Todde insegue, Soru lontanissimo

A venti giorni dalle elezioni regionali, ecco finalmente un sondaggio vero, trasparente, certificato. Lo ha condotto la società BiDiMedia e lo ha reso pubblico stasera.

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

“Ma dati, ne hai?”: la campagna elettorale dei sondaggi truccati

Che meraviglia questa patetica, imbarazzante, insignificante campagna elettorale. Dove il giornalismo arretra e la propaganda […]

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

Paolo Truzzu, l’uomo di partito che tace e acconsente

“Nessuno slogan”. Lo confesso: la comunicazione di Paolo Truzzu la trovo intrigante. Ma d’altra parte, che cosa può dire il…

Cagliari / Sardegna

Gigi Riva tra paradosso ed eresia. E il viaggio dell’eroe non è ancora finito

E adesso che anche l’ultima sera con te è passata, dopo ti abbiamo urlato e sussurrato “Grazie Gigi”, che ci siamo commossi…

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna / Servitù militari

“Servitù militari in Sardegna, ecco tutti gli impegni disattesi da Stato e Regione” di Paolo Erasmo

I protocolli d’intesa firmati nel 2017 e nel 2019 tra il Governatore della Sardegna e il Ministro della Difesa, benché siano stati prorogati negli anni, non hanno apportato vantaggi significativi…

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

“Che fare delle province sarde? Breve storia di una vicenda surreale” di Martino Sechi

Il referendum del 6 maggio 2012, in occasione del quale il 97 per cento dei votanti (circa 525 mila) si era espresso con effetto vincolante per…

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

La Procura affossa Solinas ma in Sardegna la “questione morale” non esiste più da tempo

Decidendo, con una tempistica che non può che far sorgere qualche domanda, un bel sequestro cautelare di beni e immobili per un valore di circa…

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

I sardisti abbaiano ma non mordono, alzano il prezzo e attendono. Ma alla fine, cederanno

Circola furiosamente sui wazzup di mezza Sardegna il comunicato stampa con il quale la Direzione nazionale dei sardisti informa che alla fine… ha deciso di non decidere.

Elezioni regionali 2024 / Politica / Sardegna

Il dilemma di Renato Soru, “l’ego della bilancia” di queste elezioni regionali

Quella di ieri (ad appena 46 giorni dalle elezioni regionali) è stata una giornata importante: a certificare la definitiva la spaccatura del centrosinistra, in tutta Cagliari…