Video

Aiutiamo Su Maistu a produrre “Coranta”, il suo primo album da solista!

 

Su Maistu (al secolo Alessio Mura da San Sperate) ha un progetto: realizzare il suo primo disco da solista. E ci riuscirà, perché è un bravo artista (e i vent’anni di carriera con i Balentia sono lì a dimostrarlo) e perché è una persona speciale. Oggi però produrre un album non è cosa semplice, per cui la richiesta di condividere lo sforzo economico è cosa buona e giusta. E mobilitarsi per Su Maistu lo è ancor di più.

Questa è la piattaforma attraverso la quale si può sostenere la produzione di “Coranta”:

http://www.musicraiser.com/it/projects/3350-coranta-il-primo-disco-solista

L’album vedrà il contributo di un gruppo di validissimi produttori, quali Francesco Lai, Michele Ibba, Riccardo Lisci, Rogga e Andrea Aru, che si occupa anche delle registrazioni e del missaggio. Inoltre partecipano a questo disco anche Andrea Mura (Lepa), Alessandro Sanna (Quilo), Giorgio Scanu (Giorgigheddu), Giuseppe Littera (Mraxai), Alessandro Pintus (Alex P) e DJ Sputo, senza dimenticare le foto, curate da Maurizio Cau, la grafica, curata da Fabrizio Melas ed il video di presentazione, ad opera di Nicola di Mille.

Coranta costerà quattromila euro, e duemila arriveranno dal fundraising. La quota minima con la quale si può partecipare è di sei euro. “Il mio vuole essere un disco onesto, fatto con passione, facile da capire e che parla di cose che ho vissuto in prima persona o di cui ho sentito parlare. Fatto con il linguaggio a me più congeniale, quello del rap. Fatto da un quasi quarantenne che ama ancora scrivere canzoni”.

Canzoni che noi amiamo, caro Alessio. E per questo siamo con te in questa avventura.

 

Un Commento

  1. supresidenti says:

    Eheh maistu no scetide nomini. Seu de acordiu cun tui vito.

Lascia un commento