Cagliari, una città spaccata in due. Zedda, la sinistra dei fighetti, lo stadio che non c’è e le “grondaglie”

Lascia un commento