Una camomilla per Zedda. E un bel rimpasto prima che il Comune di Cagliari vada alla deriva

Lascia un commento