Cagliari / Elezioni comunali a Cagliari 2011 / Politica / Sardegna

Comunali a Cagliari: Fantola propone le Olimpiadi in città! “Estive” però, perché, per quelle invernali, in effetti non ci sono molte speranze…

Si vede che a Cagliari è iniziata la campagna elettorale. Fare ragionamenti sensati è sempre più difficile e i politici le sparano sempre più grosse.

Ad esempio, Massimo Fantola. Io non mi voglio accanire contro di lui, e lui lo sa. Ma che nei suoi manifesti (quelli nuovi, non quelli con Sergio Atzeni) si promettano a Cagliari nientemeno che le “Olimpiadi estive”, mi sembra effettivamente un po’ troppo.

Ma cosa c’è dietro questa proposta? Un’idea avanzata dai Riformatori un anno e mezzo fa, ma che era stata immediatamente rigettata nientemeno che da Mario Pescante, allora “semplice” vicepresidente del Cio (il Comitato Olimpico Internazionale) ed oggi addirittura anche a capo del Comitato Promotore Roma 2020.

Torniamo indietro nel mese di ottobre 2009. Roma inizia a lavorare alla sua candidatura olimpica e altre città italiane pensano di fare la stessa cosa: prima Venezia, poi addirittura Bari. In mezzo a questo delirio campanilistico, Massimo Fantola propone che, nel caso di assegnazione delle Olimpiadi a Roma, le gare delle discipline nautiche si tengano a Cagliari (ecco l’articolo sull’Unione Sarda).

A questo punto Pescante non ci vede più e il 23 ottobre 2009 detta alle agenzie di stampa la seguente dichiarazione:

“Se continua così per le Olimpiadi del 2020 sono pessimista – ha affermato Pescante illustrando a palazzo Chigi insieme al ministro degli esteri Frattini il riconoscimento del Cio all’Onu -. Oggi ho appreso che la Sardegna si candida per gli sport acquatici. Siamo sul piano dell’irrisione, si fanno proposte solo per parlare, solo per campanilismo. Il provincialismo impera, siamo noi i primi nemici di noi stessi. Le Olimpiadi si vincono e si perdono per come il sistema Italia funziona, ma devo ammettere che le premesse sono pessime”.

Alla Gazzetta dello Sport invece dichiarò:

“Ora anche la Sardegna si propone per gli sport acquatici. E gli altri sport? Qualcuno ha anche proposto di aprire il Colosseo…  Sforniamo candidature come se fossero pizze, ma la pizza al confronto è una cosa seria. Un provincialismo da due soldi, siamo i primi nemici di noi stessi. Ci stanno prendendo in giro tutti”.

Eppure i Riformatori, non paghi di cotanta figuraccia, scrissero pure a Cappellacci, chiedendogli, in qualità di presidente della Regione, di caldeggiare l’ipotesi Cagliari olimpica. Ignorando volutamente altre dichiarazioni sulla stampa (apparse, ricordo bene, sulla Nuova Sardegna), in cui Pescante spiegava che ci sono norme precise che consentono lo svolgimento delle gare olimpiche solo in località che non siano lontane più di tot chilometri (mi sembra di ricordare 200) dalla sede ufficiale dei giochi. Insomma, per favorire la Sardegna (che ovviamente non avrebe la concorrenza di altre regioni italiane) il Cio dovrebbe cambiare le sue regole. Mi sembra effettivamente una cosa alla portata della politica sarda.

Ora, nulla vieta che Fantola e tutto il centrodestra continuino a chiedere le Olimpiadi a Cagliari. Ma mi auguro che non abbiano il coraggio di riproporre a Pescante la loro ricetta già buttata nel cestino.

E’ evidente che siamo in un piano di propaganda allo stato puro, siamo al tempo perso, alle energie sprecate, alla presa per il sedere. Torniamo concettualmente alla Formula Uno a Cagliari, con tanto da pista da costruire chissà dove (ricordo una surreale conferenza stampa della Giunta Floris a riguardo), alla “Cagliari Capitale del Mediterraneo” e baggianate varie. Tornare sui piedi per terra, no? Non ci sono bastati dieci anni di stupidaggini? Vogliamo continuare a fuggire dalla realtà, a farci del male?

Il candidato del centrodestra si ostina a proporre ricette tanto suggestive quanto improponibili, eppure da mesi il suo Polo Civico lavora ad un programma per la città molto concreto, e chi ne ha visto anche solo la versione divulgata alla stampa qualche mese fa non può che apprezzare, se non altro per lo sforzo progettuale e la assoluta mancanza di voli pindarici.

Comunque, bisogna dar atto a Fantola di aver specificato sui manifesti che si tratta delle “Olimpiadi estive”. Perché, in effetti, per quelle invernali le chances sarebbero minori.

FacebookWordPressTwitterBlogger PostEmail.
Tags: , , ,

21 Commenti

  1. Efis Pilleri says:

    Io mi auguro che continuino a spararle sempre più grosse….forse è la volta buona che prendono una squartarata…

  2. Magnifico! Esilarante! Mi è stato segnalato, a proposito di cose strampalate, che in un blog dal titolo Prima Cagliari, il Brunelleschi della coalizione di Massimo Fantola, propone di costruire il pezzo che manca dell’anfiteatro romano.
    Da leggere e incorniciare.
    E questo è solo l’inizio.

  3. zia pina says:

    “Poi bisognerà finanziarlo con soldi pubblici ma anche privati e con il consenso di tutti.
    Poi bisognerà troverà il giusto personale scartando gli accozzati senza meriti e i politici con i voti ma senza altre qualità.
    Poi, infine, realizzare le azioni che non sono solo opere materiali ma anche e soprattuto quelle immateriali:
    per la solidarietà, la cultura, la maggiore democrazia e la trasparenza del Palazzo.”

    come sempre un fine umorista.

  4. banana says:

    prego per la foto e la segnalazione 😀

  5. antonio says:

    anch’io mi sono spaventato nel vedere i manifesti di cagliari per la solidarietà di quel gaggio di assessore ma come fa fantola ad accettare gente cosi

  6. Ninfarabutta says:

    Ma interessante soprattutto il punto 4 del poster elettorale:
    “NOTTE”

  7. A parte le olimpiadi estive…guardate le altre foto: notte, movida…meno male che era zedda quello del mojito…

  8. L'informaTori says:

    Approfittare con una “f” …se fate venire LeBron James a giocare 1 contro 1 con me ai campetti di via Talete voto Polo Civico!

    • A. Gregorini says:

      Giusto, senza correttore ortografico tendo a fare qualche errore di doppie! Penso dipenda anche dalla parlata sarda che ci porta a scrivere come pensiamo.
      Grazie per la segnalazione.
      Con LeBron James non possiamo trattare ma, se vuoi, vengo io.

  9. gianni says:

    e gregorini vuole ripulire il palazzo dalle raccomandazioni con un sindaco dei riformatori? qui siamo alle comiche.
    cagliari è perfetta per gli sport.. velici, perchè per ora i politici non sono riusciti a mettere mano al mare, dopodichè.. addio anche alla vela

  10. Claudio M. says:

    Certo, come no, le Olimpiadi del Mediterraneo…ah ah ah Egitto, Libia, Tunisia etc etc…

  11. Neo Anderthal says:

    Infatti. I trasvolatori sono specialità del centro destra, ma i voli -so bene che si tratta di retorica e non di areonautica- pindarici li fanno tutti.
    Ma voi del Polo Civico in questo campo siete degli assi, dei Barone Rossi, retro Via Sonnino, – o magari non proprio Rossi, ma ci siamo capiti-
    E’ un volo pindarico, e di quelli acrobatici, proporre insieme programmi ragionevoli e -in parte-condivisibili, accreditare novità e poi candidarsi tutti insieme appassionatamente nello schieramento che ha nelle forze più rilevanti e nel personale politico di punta la ferma intenzione di proseguire “more solito”.
    E il tutto è certificato pubblicamente, in manifesti 6×3, da una solidissima garanzia di continuità, come per esempio:

    (sotto il bollo del Popolo della Libertà-BERLUSCONI PRESIDENTE)
    ANSELMO PIRAS assessore alle politiche sociali del Comune di Cagliari:
    -Da Emilio Floris a Massimo Fantola NEL SEGNO DELLA CONTINUITA’ –

    Questi sono gli alleati della Nuova Cagliari, a cui si associa la incongrua sinistra fantoliana.
    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=161304653924179&set=a.123088534412458.23168.123086291079349&theater

    • Stefano reloaded says:

      Perchè continuare ad accreditare come “sinistra fantoliana” una lista di buttegheris nella quale non si candiderà neanche chi si autodichiarava sentimentalmente a sinistra?

      • Neo Anderthal says:

        E infatti non mi pare proprio di accreditarli come parte della sinistra, i pindarici civici del Polo Civico. Per questo cerco di porre in evidenza la impossibilità di dichiararsi -o pensarsi, o magari fingersi- di sinistra e di convergere però col candidato preferito da Berlusconi.

        -il post era in risposta all’intervento del candidato Gregorini-

  12. luca olla says:

    solidarietà, cultura, maggiore democrazia e trasparenza del Palazzo…………Fantola!
    oh! U-G-U-A-L-E!!!!!

  13. certi candidati non riescono nemmeno a provare la minima vergogna per le fregnacce che elargiscono al popolo.
    Le Olimpiadi “estive” a Cagliari? Ma se non sono stati in grado nemmeno di aprire e tenere aperta la piscina comunale di Terramaini!
    Fantola e tutti i suoi “riformatori” governano Cagliari da lustri e sono corresponsabili dello stato penoso della semplice “amministrazione” di questa Città.
    Le loro “ruote di scorta” poi…

  14. A. Gregorini says:

    Grazie Vito.
    Sono lusingato dai tuoi complimenti per il lavoro del Polo Civico.
    Ne approffitto!
    I voli pindarici vengono fatti e sono stati fatti da tutte le parti.
    Ammesso che ci sia un buon programma saremmo al 10% del lavoro.
    Poi bisognerà finanziarlo con soldi pubblici ma anche privati e con il consenso di tutti.
    Poi bisognerà troverà il giusto personale scartando gli accozzati senza meriti e i politici con i voti ma senza altre qualità.
    Poi, infine, realizzare le azioni che non sono solo opere materiali ma anche e soprattuto quelle immateriali:
    per la solidarietà, la cultura, la maggiore democrazia e la trasparenza del Palazzo.

    • Massimo says:

      Voli pindarici? Una cazzada che custa non l’avrebbe sparata neanche Cetto Laqualunque! Ma sis sa, gli sport velici ci servono per dare un contentino al fratello del sindaco e far transitare più gente al ristorante dello Yacht Club….

    • carlo ghiani says:

      Antonello… ma che CAVOLO STAI DICENDO?

      Questa delle olimpiadi è una fesseria grande come una casa… domani all’iniziativa pubblica chiederò a Fantola cosa caspita intendesse dire…

      SIETE PATETICI!

    • Marco P says:

      ehhhhhhh! as nau nudda!!

Lascia un commento

Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: